Caricamento Eventi

Cogne, la Deveteya: mucche regine per un giorno

PROGRAMMA

Alla fine dell’estate, nel cuore del Parco Nazionale del Gran Paradiso, si assiste alla discesa delle mandrie dagli alpeggi e la loro sfilata nelle vie del paese. Nel patois di Cogne col termine devétéya si intende proprio questo momento in cui la montagna si sveste delle mandrie che l’hanno abitata durante tutto il periodo estivo. La discesa dagli alpeggi è una festa molto sentita, che celebra la fine del duro lavoro in montagna e il ricongiungimento delle famiglie.
Il corteo è guidato dai ragazzi del paese in costume tradizionale, di seguito le mandrie. Le mucche sfilano per le vie del paese con grosse campane sonanti al collo e adornate a festa: in testa la Reina di cornes, ovvero la regina delle corna che porta tra le corna il caratteristico “bosquet” rosso, seguita dalla Reina di lacé ovvero la regina del latte, la bovina più produttiva decorata con un “bosquet” bianco.
Pranzo libero e, nel pomeriggio, spostamento e visita guidata del castello di Sarre. Costruito nel 1710 da Giovanni Francesco Ferrod di Arvier sui resti di una casa forte del 1242, dopo vari passaggi di proprietà fu acquistato nel 1869 dal re d’Italia Vittorio Emanuele II, che lo ristrutturò e lo utilizzò come residenza durante le sue battute di caccia in Valle d’Aosta.
Questa giornata sarà davvero un’occasione unica per vivere da vicino una delle tradizioni più belle e sentite di questa regione!

ISCRIZIONE ALLA GITA

    Telefono (richiesto)

    Condividi!