Caricamento Eventi

Aperitivo al buio guidato dall’Associazione Ciechi

PROGRAMMA

Quando si dice l’esplosione dei sensi! Abbiamo concepito una giornata diversa, accattivante, dove poter sperimentare ed apprezzare l’utilizzo dei 4 e poi dei 5 sensi, in maniera inedita e fortemente potenziata. Come? Attraverso due esperienze contrapposte, dal buio alla luce.
Si comincerà con “dialogo nel buio”, una mostra/percorso allestita dal 2005 presso l’Istituto dei Ciechi di Milano. Si differenzia da un’esposizione tradizionale per l’assenza totale di luce e per il fatto che i visitatori, per esplorare gli ambienti, devono affidarsi esclusivamente ai sensi del tatto, dell’udito, dell’olfatto e del gusto. Si passa per alcune ambientazioni che richiamano situazioni di vita quotidiana, tutte diverse, da scoprire attraverso i sensi e il dialogo con la guida non vedente, svelando «un altro modo di vedere».

Questa esperienza non è una simulazione della cecità, ma l’invito a sperimentare come la percezione della realtà e la comunicazione possano essere molto più profonde e intense in assenza della luce e per scoprire che la vita anche per chi non vede non è vuota né triste. È, per alcuni aspetti, semplicemente diversa.
Al termine, trasferimento nel quartiere di Porta Nuova e tempo libero per il pranzo. Nel primo pomeriggio, passeggiata fra gli incredibili e scintillanti grattacieli. Appena fuori dalla stazione di Garibaldi, ci attende la futuristica piazza circolare e sopraelevata dedicata a Gae Aulenti: tra negozi di ogni tipo, bar e tre fontane con giochi d’acqua e luce. Accanto, i giganti di vetro come la Torre Unicredit e il Diamantone. A pochi passi, la sinuosa struttura dell’Auditorium Pavillon e il celebre Bosco Verticale, progettato dall’architetto Stefano Boeri. Un grattacielo davvero unico, nato da un’idea architettonica all’insegna dell’ecosostenibilità ambientale.

Rientro in serata.

ISCRIZIONE ALLA GITA

    Telefono (richiesto)

    Condividi!