Caricamento Eventi

Mini trekking da Mentone a Montecarlo e degustazione di crepes

PROGRAMMA

Una giornata di immersione totale nella macchia mediterranea, fra bouganville e pini marittimi, lontani dal traffico e dalla confusione. Liberi di respirare a pieni polmoni i profumi della natura, deliziando la vista con i colori più intensi che solo settembre sa regalare.
Una facile passeggiata, adatta a tutti, ci condurrà alla scoperta del primo baluardo di Costa Azzurra. Un sentiero, oggi chiamato Promenade Le Corbusier, in onore del noto architetto morto qui nel 1965, costeggia tutto il Capo fino all’estremità opposta, regalandoci una vista inedita del Principato di Monaco. Inizialmente noto come “Sentiero dei Doganieri”, il percorso nasce durante la Rivoluzione Francese per aiutare i doganieri a stanare i contrabbandieri, che spesso usavano gli anfratti e i tratti di costa per nascondersi.
La passeggiata unisce Mentone a Montecarlo, passando per Cap Martin. Si immerge in una vegetazione tipica di macchia mediterranea, sempre a picco sul mare sul mare. Per percorrerla completamente occorrono circa 2 ore.
Arrivo a Montecarlo, culla dell’opulenza e del divertimento, con i suoi edifici lussuosissimi, i negozi delle principali griffe di moda e i suoi hotel da mille e una notte, è il secondo Stato più piccolo al mondo dopo Città del Vaticano, con i suoi due chilometri quadrati di estensione. Tempo libero per il pranzo.
A seguire, rientro a Mentone con il treno e merenda con la famosa crepe francese (1 a scelta fra dolci e salate). Una vera delizia per il palato! Chiamata anche la perla colorata della Costa Azzurra, la città è celebre per i suoi giardini, le sue spiagge ed i suoi musei. Appena si giunge a Mentone la prima impressione che si ha è quella di entrare in una cartolina. La parte antica, con le sue case color ocra viene accostata agli edifici colorati e vivaci. A dominare il paesaggio vi è la basilica di Saint- Michel Archange, dalla quale è possibile godere di una bellissima vista panoramica fino a Ventimiglia.

ISCRIZIONE ALLA GITA

    Telefono (richiesto)

    Condividi!